mercoledì 29 dicembre 2010

Regali di Natale

Ciao a tutti.
Come avete trascorso il Natale? Noi siamo rimasti a casa a mangiare e ad aprire i regali ... abbiamo ricevuto tutto ciò che avevamo chiesto a Babbo Natale ... ah no ... dimenticavo!!! Federico aveva chiesto la tuta da astronauta con il casco per andare nello spazio, ma Babbo Natale non l'ha trovata della misura giusta e così ha portato una tuta da sub e ha lasciato un biglietto per spiegare l'accaduto!!! Nessun problema ... tanto questa estate andremo al mare!!!

Ho ricevuto dei bellissimi regali!!! Ho ricevuto tantissimi libri ... adesso devo trovare il tempo di leggerli!!! Ho subito letto l'introduzione e mi sembrano tutti bellissimi ... sono un po' indecisa, non so se partire con "Il dio delle piccole cose" o "la nuotatrice", voi cosa dite? Li avete già letti?


E poi super regalo ... dalla mia sorellina ho ricevuto la macchina fotografica!!! Noi abbiamo già una macchina fotografica, ma è un po' ingombrante da tenere in borsa e così avevo fatto la richiesta di una piccola macchina fotografica ... e sono stata accontentata!!! Adesso è sempre con me e non posso più avere scuse ... voglio provare anch'io a fare un diario giornaliero come Lizzy ... chissà se ci riuscirò!!! Bho prossimamente vi aggiornerò ... ah dimenticavo "Grazie Piccola!!!"

Ciao a tutti e a prestissimo Patrizia

venerdì 24 dicembre 2010

BUON NATALE

A TUTTI VOI CHE PASSATE DI QUA TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE!!!
UN ABBRACCIO PATRIZIA

giovedì 23 dicembre 2010

Lavoretti di Natale

Ciao a tutti. Non sono sparita, ma i preparativi per la festa di Natale a scuola e degli ultimi lavoretti, mi hanno lasciato poco tempo a mia disposizione, ma da oggi siamo in vacanza!!!

Questa sera vi voglio mostrare alcuni lavoretti realizzati grazie alla disponibilità di tante persone gentili conosciute grazie al blog ... mi è capitato di vedere dei lavori bellissimi e di contattare chi li aveva realizzati e ho sempre trovato molta disponibilità nel voler condividere con gli altri i propri tutorial ... grazie!!!
Lo scorso anno, in classe terza era arrivato a tenerci compagnia Stanley, il bambino piatto ... prima di iniziare ad andare nelle case dei miei alunni ho fatto loro una foto in compagnia del piccolo nuovo amico che poi avevo fatto stampare, ma non avevo mai avuto occasione di darla ai bambini. Così l'altro ieri ho portato a ciascun bambino un piccolo biglietto con la foto e un segnalibro con Stanley come ricordo dell'esperienza ...


... all'interno del bigliettino ho scritto una frase che mi piace molto ... "Non esiste un vascello veloce come un libro per portarci in terre lontane" ... come decorazione esterna ho "copiato" gli angioletti di Pia realizzati con il feltro ... naturalmente Pia ha usato la macchina da cucire, ma io dovevo fare in fretta così ho usato la colla vinavil!!!
Grazie Pia!!!

Nei giorni scorsi ho anche finito i cuoricini in stoffa con decoupage che Federico ha portato a scuola per i suoi insegnanti ... anche per questo lavoretto devo ringraziare due nuove amiche veramente disponibili ... avevo visto i cuori sul blog di Angela ... bellissimi ... e tramite lei ho contattato Roberta che molto gentilmente mi ha mandato il modello ... ed ecco il risultato ...


Grazie Angela e grazie Roberta!!!


Tra i lavori di dicembre anche un po' di punto croce poco perchè il tempo è veramente tiranno ... un piccolo ricamo utilizzato poi per un piccolo pinkeep ...

E per finire ancora un lavoretto realizzato a scuola con i bambini ... è stato l'anno delle mollette, ma visti i pochi soldi che ci arrivano per l'acquisto di materiale, ho cercato di utilizzare cose che avevamo già a scuola e le mollette rotte erano a scuola da parecchi anni ... sulle buste c'è ancora il prezzo in lire!!!
Subito volevo fare solo la stella con la candela, ma poi non mi piaceva così ho deciso di mettere due semplici decorazioni ... così mi sembravano più carine!!!

Per questa sera è tutto ci sentiamo presto ... un abbraccio Patrizia

venerdì 17 dicembre 2010

Il libro del venerdì

Ciao a tutti. Eccomi qua per l'appuntamento del venerdì con il libro ... proprio, come suggerito ormai alcuni mesi fa, da Paola di HomeMadeMamma.
Il libro di questa settimana è proprio molto in tema ... parla del Natale e dei preparativi per questa magica festa che coinvolge grandi e piccini.
L'8 dicembre siamo andati in libreria per guardare e toccare i libri e una volta entrati non si può uscire senza aver acquistato almeno un libro ... siamo usciti con una borsa piena di libri!!!
Nella libreria dove ci siamo recati c'era un tavolone pieno di libri di Natale ... difficile la scelta ... sono tutti bellissimi!!!
Poi vedo questo, mi piace subito ... la copertina è veramente carina, parla degli orsetti e oltre alle parole di sono anche i disegni per completare le frasi e così lo possiamo leggere a due voci!!!
Il libro è "Natale a casa della famiglia orsetti" ... la sera stessa l'abbiamo letto, ma poi l'abbiamo già ripreso in mano più di una volta.

Dal libro:
"Quando arriva Natale la famiglia Orsetti è molto indaffarata!
Vuoi sapere che cosa stanno facendo? Sfoglia le pagine di questo libro e guarda in ogni angolo della casa!
Una deliziosa storia tutta illustrata, che invita a leggere e osservare, con tante finestrelle da aprire per scoprire divertenti sorprese in ogni pagina!"


Gli altri libri del venerdì:

Buon sabato a tutti. Patrizia

giovedì 16 dicembre 2010

Lavoretti di Natale

Ciao a tutti ... ci sono ancora, ma ci sono così tanti impegni che alla sera devo ancora fare mille cose e non riesco a scrivere niente!!!
Un post veloce per mostrarvi i lavoretti fatti dai bambini di quarta da portare a casa prima delle vacanze di Natale ... un semplice lavoretto con le mollette che però mi piace ...


... ogni bambino ha decorato il proprio centrotavola come preferiva con il materiale a disposizione, ... avevo un pezzetto di raffia rosso e una bambina l'ha scelto come decorazione
... adesso devo andare a comprare la raffia rossa e mettere un fiocco a tutti!!!
Per questa sera è tutto, ma tornerò prestissimo e poi tra nemmeno una settimana saremo in vacanza!!!
Un abbraccio Patrizia



venerdì 3 dicembre 2010

Il libro del venerdì


Ciao a tutti e buon venerdì sera.
Eccomi qua per l'appuntamento del venerdì con i libri ... caspita ragazzi dopo il post dello scorso venerdì ... un venerdì come pochi ... ho ricevuto dei commenti spettacolari ... addirittura il commento dell'autrice del libro di cui parlavo venerdì scorso!!!
Grazie Laura sei una persona fantastica ...

Il libro di questo venerdì è un libro di Geronimo Stilton che abbiamo appena finito di leggere: "La corsa più pazza d'America!"

Quando ho preparato la borsa per l'ospedale in attesa della nascita di Federico non ho resistito e ho messo dentro anche due libri uno per me e uno dei miei, ma adatto a mio bambino ... Federico è nato con i libri in mano!!! Abbiamo la casa invasa dai libri ed è bellissimo vedere Federico che sfoglia i libri e li osserva molto attentamente ... il mio sogno era di leggere libri e libri ad alta voce, ma sino a poco fa il mio bambino non ha mai amato troppo ascoltare una storia preferiva ascoltare i libri con tante immagini con tante scritte, ma non una storia troppo lunga ... da un po' di tempo riusciamo a leggere dei libri veri e propri e quello di questa settimana è uno dei libri che abbiamo appena letto.
I libri di Geronimo Stilton sono molto carini perchè, a parte la storia simpatica, sono particolari anche nella veste grafica ... disegni e parole scritte in modo diverso per attirare l'attenzione dei piccoli lettori.



Dal libro:
"Proprio guardando i sorrisi di questi ragazzi, mi venne in mente l'Inno alla Vita di Madre Teresa di Calcutta, Premio Nobel per la Pace (1910 - 1997).
Leggete anche voi queste parole meravigliose: vi faranno bene al cuore!
Parola del vostro Geronimo Stilton!"

INNO ALLA VITA
La vita è un'opportunità, coglila.
La vita è bellezza, ammirala.
La vita è beatitudine, assaporala.
La vita è un sogno, fanne realtà.
La vita è una sfida, affrontala.
La vita è un dovere, compilo.
La vita è un gioco, giocalo.
La vita è preziosa, abbine cura.
La vita è ricchezza, valorizzala.
La vita è amore, vivilo.
La vita è un mistero, scoprilo.
La vita è promessa, rispettala.
La vita è tristezza, superala.
La vita è un inno, cantalo.
La vita è una lotta, accettala.
La vita è un'avventura, rischiala.
La vita è la vita, difendila.

Gli altri libri di questo venerdì:

Buon fine settimana Patrizia

venerdì 26 novembre 2010

Il libro del venerdì

Ciao a tutti.
Questa settimana partecipo all'iniziativa di Paola di HomeMadeMamma con un libro che mi è venuto in mente leggendo il suo post ... prima di concludere ci suggerisce di visitare il blog di Mammadifretta ... curiosa sono andata a vedere e ho trovato un post bellissimo!!!
Chissà come ero già arrivata al blog Mammedegliangeli, leggere le storie di questi bambini ti spezza il cuore ... perchè sono bambini!!!

Il libro di questo venerdì è un po' legato a questo, l'autrice, Laura Boerci, è affetta da atrofia spinale ed è una donna fantastica ... il libro l'ho comprato dopo aver assistito alla sua presentazione direttamente dall'autrice che l'ha autografato usando la bocca perchè le mani non le usa più!!!
Nel libro Laura racconta la sua vita ... la sua voglia di vivere ...



Dal libro:
"Dal passeggino (effettivamente un po' esagerato per una bambina di quell'età), sono passata alla sedia a rotelle. Che nome orrendo. Io l'ho sempre chiamata carrozza, sdrammatizza e dà anche un tocco romantico. Blu, classica, decisamente più da malata, ma comoda. Con quella andavo a scuola, a spasso, ovunque."

Buona notte a tutti ... Patrizia

giovedì 25 novembre 2010

Primi lavoretti per Natale

Ciao a tutti. Sono sempre in ritardo nel finire le cose ... anche se non mi piace arrivare in ritardo agli appuntamenti o al lavoro!!! ma questa volta riesco a stupire persino me stessa ... con l'aiuto preziosissimo di Federico abbiamo già finito il calendario dell'avvento!!!
In questa foto non è completo mancavano ancora alcune case e la chiesa con il numero 25, ma avevamo finito il cartoncino bianco e per la chiesa mi sembrava il colore più adatto ... l'idea l'ho presa da uno speciale de Le idee di Susanna, modificandola a nostro uso ... le case sono state ingrandite e abbiamo aggiunto dei particolari sulla facciata di ogni casa ...



... e per finire abbiamo aggiunto anche le luci ... ma mancano ancora i regalini che oggi ho impacchettato e la sera del 30 novembre metterò all'interno di ogni casetta ... sono tutti regalini diversi non solo cioccolatini, ma anche biro colorate, gomme, statuine e casette per il presepe, carte da uno, tatuaggi, carte di Ben 10, ... ogni giorno Federico aprirà il pacchettino sino alla notte della vigilia quando aprirà il pacco contenuto nella chiesa, dopo la messa di mezzanotte ... o magari la messa delle nove!!!


In questi week end caratterizzati dalla pioggia ci siamo lanciati nei lavoretti, ho guardato il video di Claudia, La casa nella prateria, dove insegnava a fare dei bellissimi libri utilizzando come copertina un cartoncino recuperato da una scatola di pasta ... noi non avevamo la scatola di pasta così abbiamo usato la scatola della torta, ma il risultato è stato lo stesso!!!
Federico usando la taglierina della plastificatrice ha tagliato tanti fogli di carta bianca e poi con un ago e un filo li abbiamo rilegati con la copertina ...


Abbiamo già deciso di usare questo nuovo quaderno per scrivere i ricordi di Federico ...


Stiamo facendo molta fatica con la scuola ed io sono parecchio in crisi ... mamma/maestra binomio difficilissimo!!! ... stiamo facendo fatica perchè da maestra ero convinta che la scuola servisse ai bambini per imparare a leggere e a scrivere e invece sono i genitori che devono insegnare ai loro figli leggere e scrivere per non essere indietro!!!
E allora per stimolare la scrittura di Federico, ad un corso d'aggiornamento la relatrice ci aveva detto di far scrivere i bambini dando loro uno stimolo, ho pensato di usare le tante fotografie che abbiamo per creare un libro dei ricordi ... mettiamo una fotografia, Federico dice quello che vuole scrivere e poi insieme cerchiamo di scriverlo ...


Per questa sera è tutto, a presto Patrizia

giovedì 18 novembre 2010

I lavoretti di Chiara

Ciao a tutti.
Eccomi qua ad un'ora un po' strana per me, ma ho trovato tra i commenti ... quello di Chiara, l'autrice di alcuni libri che vi ho proposto nel venerdì dei libri ... in modo particolare "Tecniche di colorazione per bambini" e "Creare libri gioco per bambini" ... come vi ho già detto ho conosciuto Chiara alcuni anni fa quando è venuta nella mia scuola per un laboratorio manuale con i bambini ... insieme avevano realizzato un cuscino con Topolino ... bellissimo!!! Ah dimenticavo il topolino aveva anche al coda!!!

Chiara è capitata nel mio blog per caso girovagando e navigando in questo grande mare di internet, mi aveva già lasciato un commento, ed io ero felicissima, ma adesso ha fatto di più ha lasciato un commento per tutti quelli che passano di qui ... Chiara ha girato dei brevi video in cui mostra come realizzare dei piccoli e semplici lavoretti di Natale e nel commento ha lasciato anche il link che vi metto qua ... andate a vedere sono proprio molto belli!!!


Buon pomeriggio ... Patrizia

martedì 16 novembre 2010

Primi stitchery


Ciao a tutti.
Questa sera vi voglio mostrare i miei primi stitchery ... volevo ricamare degli angioletti, ma non ho trovato niente che mi piacesse così dopo mille ripensamenti ho deciso di provare con i personaggi di Nicoletta Costa ... prima però le ho chiesto il permesso e visto che le ho spiegato che sarebbero stati usati per realizzare delle coperte per i bambini ha subito risposto e mi ha dato il permesso di usare i suoi disegni, così questa estate, anche in vacanza mi sono portata questi lavori!!!, ho fatto i miei primi stitchery ... questi piccoli ricami li ho appena spediti a Brunella per il progetto "Regaliamo un sorriso" ... insieme a Tommy un piccolo orsetto che era rimasto a Soprana e non era partito con i suoi amici nella precedente spedizione!!!


Naturalmente il primo personaggio di Nicoletta Costa che ho deciso di ricamare è il mitico Giulio Coniglio che ho realizzato durante la settimana di vacanza in Sardegna ... ma poi ho ricamato anche l'Oca Caterina ...

... e anche altri amici di Giulio Coniglio ... il leone Leonardo, la renna Renata, la farfalla ...


... ma poi una splendida sorpresa ... Nicoletta ha disegnato un angioletto e l'ha pubblicato su facebook!!! Sì perchè non trovando un angioletto che mi piacesse l'avevo contattata per chiederle se aveva il disegno di un angioletto e lei mi ha risposto che non aveva mai disegnato un angioletto, ma se non avevo fretta si sarebbe messa all'opera!!! E infatti ecco il disegno di Nicoletta ... Grazie Nicoletta sei una persona fantastica!!!

Spero che questi miei stitchery giungano presto a casa di Brunella e che possano essere utili per realizzare una coperta per i bambini del Brasile.
Un abbraccio e a presto Patrizia

venerdì 12 novembre 2010

Il libro del venerdì

Ciao a tutti ...
dai che ci riesco a scrivere questo post prima della fine della sera ... anche questo venerdì partecipo molto volentieri all'iniziativa di Paola di HomeMadeMamma e il libro di questa settimana è un libro che ho comprato semplicemente perchè in parte ambientato a Bali ... sì spesso compro i libri per la copertina, per una parola nel titolo, per dove sono ambientati ... appena l'ho visto su internet non ho resistito ho dovuto comprarlo!!!

Il libro è "Mangia, prega, ama" di Elizabeth Gilbert e racconta il viaggio di Liz attraverso tre continenti ... prima tappa di questo lungo viaggio durato un anno è Roma con i suoi ristoranti, poi andrà alla scoperta dell'India e ancora a Bali alla ricerca di nuove occasioni.

E' da un po' che l'ho iniziato, ma non mi ha subito presa ... sono andata molto a rilento con la lettura e a volte l'ho anche tralasciata per dedicarmi all'altro libro di questo periodo quello che sto leggendo con il gruppo di lettura ... questo perchè non mi è entrato dentro ... solo nell'ultima parte quando Liz finalmente raggiunge Bali sono entrata anch'io nel libro e mi sembrava di averli già visti questi posti descritti da Liz e ho iniziato a sognare di essere là con lei ...





Dal libro:
"Perchè chi fa yoga è sempre tanto serio? Se fai faccia così seria spaventi l'energia buona. Per meditare devi solo sorridere. Sorridi con la faccia, sorridi con la mente, e l'energia buona verrà da te e laverà via l'energia sporca."



Vi voglio far vedere anche un altro piccolo librettino che ho comprato alcuni anni fa, ma che proprio ieri sono andata a ricercare perchè mi ricordavo che nelle pagine veniva presentata una ghirlanda fatta con la pasta che potrebbe diventare un regalino per Natale che i bambini fanno da portare a casa ... è un piccolo libro con lavoretti con la pasta ... bellissima l'idea di fare l'Italia e poi riempirla di pasta!!!

Gli altri libri del venerdì:


E non ho ancora finito, ecco qua il nostro biscotto di San Martino che abbiamo fatto ieri pomeriggio ... come sempre quando si tratta di cucinare, mi mancano gli ingredienti e infatti non avevamo niente da mettere sopra al biscotto come decorazione, ma era molto buono ugualmente!!! e anche le due lanterne che ieri sera abbiamo acceso e messo sul davanzale della finestra ...

Per questa sera è tutto ... vi saluto e vado a dormire ... Patrizia

mercoledì 10 novembre 2010

Ancora Halloween ... in ritardo!!!

Ciao a tutti.
Ormai Halloween è passato da due settimane, ma ho ancora due cose da mostravi che ho realizzato grazie all'aiuto di due amiche virtuali ... tra le persone che hanno un blog ho trovato molta disponibilità e tanta voglia di condividere con gli altri le loro idee e i loro progetti ...
Per quanto riguarda il primo lavoretto che vi voglio mostrare, devo ringraziare la grande disponibilità di Manuela del blog manumanie-kids. Un giorno saltando da un blog all'altro sono arrivata in quello di Manuela che avevo già visitato, ma non avendo memorizzato il suo indirizzo l'avevo perso ... e ho visto un suo lavoro ... la realizzazione di un libro con disegni tagliati da un cartoncino nero e applicati su un foglio bianco e poi ancora messi su di un cartoncino in modo che chi ascolta la storia può guardare i disegni!!!
Stupendo ... contatto subito Manuela che mi manda il suo lavoro ... mi metto subito all'opera perchè la storia sarebbe bello leggerla la sera di Halloween ... così la settimana prima oltre a preparare il lavoro per la scuola mi dedico anche al libro storia ... due giorni prima del 31 ottobre è tutto pronto ...


così complice la giornata piovosa e il cambio dell'ora nel pomeriggio sul divano io leggo e Federico segue le immagini ... rimane colpito dalla storia così alla sera, nella sua camera spegniamo tutte le luci e solo al chiaro di una pila rileggiamo le avventure della strega Teodora e del draghetto ... grazie Manuela sei stata molto gentile a voler condividere con noi il tuo progetto.


Come forse ho già detto noi non festeggiamo Halloween in modo particolare, ma ci piace molto intagliare la zucca e poi metterla sul balcone con il lumicino all'interno, ma quest'anno abbiamo voluto strafare e abbiamo voluto provare a cucinare le lasagne alla zucca ... anche per questa ricetta devo ringraziare un'amica conosciuta girovagando tra i blog ... sto parlando di Mammagiramondo che in un suo post ha lasciato la ricetta per le lasagne alla zucca.
Naturalmente in casa non avevo tutti gli ingredienti, ma io sono così ... una cuoca per caso e non riesco mai a seguire completamente le ricette!!! Nella ricetta di Mammagiramondo si doveva usare lo spek, ma noi invece abbiamo usato il prosciutto crudo e abbiamo aggiunto un sacco di formaggio ... questo è il risultato ...


Grazie Mammagiramondo ... le lasagne erano super buone e sarà sicuramente una ricetta che conserverò e rifarò.


Per questa sera è tutto, vi lascio e vado a dormire perchè sono tre notti che dormiamo poco ... Federico ha la febbre causata dall'acetone e così durante la notte si sveglia perchè ha sete!!!

Un abbraccio e a presto Patrizia

sabato 6 novembre 2010

Il libro del venerdì

Ciao a tutti e ormai buona domenica.

Come sempre in ritardo eccomi all'appuntamento proposto da Paola di HomeMadeMamma: il libro del venerdì. Il libro che vi voglio proporre è un libro di Chiara Balzarotti ... TECNICHE DI COLORAZIONE PER BAMBINI ... vi avevo già parlato dei libri di Chiara perchè li trovo molto belli e adatti ai lavoretto con i bambini. In questo libro Chiara propone varie tecniche pittoriche adattissime per i bambini, nel libro vi sono anche degli esempi di utilizzo ... per esempio con la tecnica degli acquerelli viene proposta la realizzazione di un bigliettino ...






Dal libro:
"Mettetevi vicino al vostro bambino, coprite bene con un telo il piano di lavoro, infilate le mani e la mente nel colore e ricordatevi che ...

UN BAMBINO SPORCO DI COLORI
E' UN BAMBINO CHE SI E' DIVERTITO UN SACCO!"




Proprio oggi abbiamo partecipato, Federico ed io, ad un laboratorio di strada proposto da Chiara lungo la via principale di Cossato, un piccolo centro a pochi chilometri da casa nostra. Tramite facebook ho scoperto che ci sarebbe stata il laboratorio "Il pinguino arcobaleno" e così dopo aver contattato Chiara e aver visto se era adatto per Federico siamo partiti ... è stato molto divertente e ci siamo divertiti a creare un piccolo pinguino ...


... che ora fa bella mostra di sè sulla scrivania nella camera di Federico!!!


Per questa sera è tutto e allora ancora buona domenica Patrizia

giovedì 4 novembre 2010

Marostica


Ciao a tutti.
Ormai tre settimane fa siamo stati in Veneto e precisamente a Marostica per festeggiare nonna Lucia che il 14 ottobre avrebbe compiuto 100 anni!!!
Sabato mattina siamo partiti con i nostri trolley per raggiungere la città degli scacchi e trascorrere due giorni in un luogo diverso dal solito ...
Arrivati a Marostica nel primo pomeriggio abbiamo subito fatto un giro all'interno delle mura nella città vecchia dove si trova anche l'hotel dove abbiamo dormito ... un bellissimo hotel realizzato in una vecchia casa all'interno delle mura!!!
Le camere dell'hotel, Due Mori, sono carinissime e curate nei piccoli particolari ... la cosa che ci era piaciuta subito e ci piace ancora adesso sono le luci nel pavimento!!! ci siamo già stati parecchie volte e ogni volta ci torniamo con lo stesso entusiasmo ... quest'anno poi i titolari sono stati particolarmente carini ... in camera abbiamo trovato anche tre libri per bambini!!!
Noi eravamo attrezzati ... non ci muoviamo mai senza libri!!! Poi ne abbiamo comprati anche due perchè abbiamo trovato nelle viuzze del centro storico una bellissima e fornitissima libreria così mentre andavamo a messa abbiamo fatto un salto a prendere i libri!!!
Il pomeriggio è trascorso velocemente tra un giro nella piazza degli scacchi ... dove i miei due uomini si sono fatti fotografare con tanto, anzi tantissimo entusiasmo ...



... e una visita al castello sulla cima della collina da dove si gode una vista splendida sulla piazza e sulla città ...


Sabato sera siamo andati a mangiare la pizza in un locale direttamente sulla piazza degli scacchi e poi a dormire ... domenica siamo andati a pranzo per iniziare i festeggiamenti per nonna Lucia ... alla fine del pranzo una splendida torta di frutta ci ha ricordato che la nonna ha raggiunto i 100 anni!!!


TANTISSIMI AUGURI NONNA LUCIA!!!

La foto non è bellissima, ma Federico e il suo nuovo amico Luca hanno aiutato nonna Lucia a spegnere le candeline ... la giornata è volata, ma noi dobbiamo rientrare a casa perchè domani si va a scuola!!! Per la prima volta Federico si mette a piangere perchè deve lasciare un nuovo amico, mai visto prima e appena conosciuto, ma forse si è instaurato un bellissimo rapporto ... peccato abitare così lontani!!!



Non è ancora ora di andare a casa prima ci dobbiamo fermare a comprare le zucche ... e guardate quante zucche c'erano!!! Marostica si trova a due passi dalla base americana e sì sa che gli americani vanno matti per la festa di Halloween così i vicentini si sono dati una mossa e hanno piantato zucche da tutte le parti ... noi ci siamo fermati da una ragazza che aveva il cortile di casa invaso da zucche di tutte le misure e di tutte le forme ...



... è stato difficile scegliere le nostre zucche, ma alla fine ne abbiamo prese tre così ognuno di noi aveva la sua!!!

E' stato proprio un bellissimo fine settimana per tutti e tre ... speriamo di riuscire a realizzarne un altro al più presto. Un abbraccio Patrizia

lunedì 1 novembre 2010

Ciao a tutti eccomi qua con le nostre decorazioni di Halloween ... non abbiamo festeggiato andando in giro a suonare i campanelli chiedendo dolcetto o scherzetto ... perchè pioveva troppo!!! ma già la scorsa settimana abbiamo iniziato i preparativi e questo è il nostro balcone scaccia streghette ... perchè due anni fa la maestra della scuola dell'infanzia di Federico ha avuto la brillante idea di raccontare ai bambini che la notte di Halloween le streghette avrebbero girato per le case tirando i piedini ai bambini!!!
Federico è rimasto colpito e spaventato dal racconto ... si ricorda ancora ora!!! ... e così per rimediare gli ho raccontato che la zucca con il lumino acceso messa sul balcone avrebbe tenuto lontano le streghette!!!



Sono tre settimane che abbiamo in casa le zucche acquistate in provincia di Vicenza durante il week end che abbiamo trascorso a Marostica ... sono tre zucche bellissime che abbiamo preso da una ragazza che aveva il cortile di casa invaso dalle zucche di Halloween ... eccole qua pronte per essere intagliate ... nei giorni precedenti le avevamo già messe sul balcone con gli occhi e la bocca colorati di nero per iniziare a spaventare le streghette!!!



... poi giovedì pomeriggio la decisione ... è ora di intagliare le zucche!!! Così armati di pennarelli e coltello i miei uomini hanno iniziato il lavoro ...

... in breve le zucche erano pronte per essere esposte e in quella più grossa abbiamo addirittura messo una luce


Per prepararci alla notte delle streghe abbiamo anche letto un libro di Geronimo Stilton e alla fine abbiamo trovato la ricetta della pizza mostro ... non potevamo non farla e così ecco qua la nostra pizza ... buonissima!!!

Per oggi è tutto a prestissimo con altri lavoretti di Halloween ... buona settimana Patrizia

sabato 30 ottobre 2010

Il libro del venerdì

Ciao a tutti. Eccomi qua a presentare il libro di questa settimana cogliendo la proposta di Paola di HomeMadeMamma ... il libro di questa settimana è il libro che mi ha regalato due Natali fa mia sorella!!! La cosa simpatica è stata che la vigilia di Natale ci siamo scambiate un libro perchè non è Natale se non si ha un libro tra i regali!!! e meraviglia ci siamo scambiate lo stesso libro!!!

Il libro è "La solitudine dei numeri primi" di Paolo Giordano, l'ho letto subito dopo Natale perchè mi ispirava, ne avevo sentito parlare, un'amica lo stava leggendo in vacanza e così l'ho subito preso in mano e letto tutto di un fiato.

Mi è piaciuto molto, un libro particolare, ma allo stesso tempo bello da leggere ...

Dal libro:
"Mattia pensava che lui e Alice erano così, due primi gemelli, soli e sperduti, vicini ma non abbastanza per sfiorarsi davvero. A lei non l'aveva mai detto."

Buon sabato a tutti ... Patrizia